«Contra todas las leyes de la naturaleza, en una familia afroamericana nació un niño blanco: es una historia increíble.»

«La familia de Francis y Arlette Tsybangu esperaba con alegría el nacimiento de su bebé. Pero cuando el niño nació y la joven madre lo tomó en sus brazos, experimentó un verdadero shock.»

«Entre sus brazos había un bebé rubio de piel blanca. Cuando Arlette le dijo a su esposo que estaba embarazada, ya tenían dos hijos, un niño y una niña. Pero el esposo estaba feliz de que en la familia hubiera nacido otro bebé. El tercer hijo, Daniel, nació en 2011 en Leicester (Reino Unido).»

«Questa giornata è rimasta nella memoria non solo dei genitori, ma anche del personale medico. ‘Io e i medici eravamo sotto shock. I medici hanno guardato me e mia moglie e sono rimasti in silenzio. Probabilmente non potevano credere che questo bambino fosse mio. E uno dei miei primi pensieri è stato: ‘Dio, veramente è questo mio figlio?’. Ma poi mi sono calmato’, ridendo ricorda il padre nero di Daniel. Quando i medici hanno messo il bambino tra le braccia di Francis, si è reso conto che il bambino era suo.»

L’uomo non dubitava dell’onestà della moglie.

Il solo fatto di tenere nelle braccia un bambino dalla faccia bianca con i capelli biondi era sorprendente e incomprensibile.

Anche la reazione della moglie era ambigua. Ma quando ha guardato il bambino e ha visto che lui aveva le sue labbra,

così come il naso di suo marito, si è resa conto che il bambino era un’immagine sputata di suo padre.

“All’inizio ero preoccupata che improvvisamente Francis potesse pensare che il bimbo non fosse suo.

Ma quando ho visto con quale amore lo teneva nelle braccia, ho capito che non aveva dubbi, questo era suo figlio!” ricorda Arlette di 25 anni.

La coppia ha deciso di tornare alle origini e di guardare alla storia della famiglia.
Fonte: https://buoninfo.com/contro-le-leggi-della-natura.

«La loro ricerca ha avuto successo. Si è scoperto che il loro figlio Daniel doveva la sua caratteristica distintiva al suo parente. Di conseguenza, la coppia ha deciso di smettere di cercare qualcosa e si sono concentrati sui bambini. Dopotutto, erano più preoccupati per la salute e la felicità dei bambini. Ora avevano due bei ragazzi e una principessa. I genitori sono estremamente felici di avere un bambino così insolito nella loro famiglia. Lo considerano una benedizione per loro.»

Like this post? Please share to your friends: